PREMIO PIEMONTE MESE

 

Quello che avete visto nel video accadeva circa nove mesi fa. Tra i giovani che hanno ricevuto una menzione, c’ero anch’io.
E oggi? Checché i tiggì, i giornali, le radio, le riviste, il vostro barbiere o Gino il salumiere sputino fuori in continuazione parolacce come crisi, spread, mercati o “sono due etti in più, che faccio, lascio?”, ebbene nonostante tutto questo l’opportunità si rinnova. Il mio consiglio è semplice: cliccare qui, leggere per bene e partecipare. Da quello che so, non ci sono molte occasioni del genere per i giovani. Sarebbe un vero peccato lasciarsene sfuggire una così. Per l’esperienza che ho fatto – e che continuo a fare con Piemontemese.it – aggiungo solo: date il meglio perché c’è chi è disposto a credere in voi. E non c’è spread che tenga: questa è una cosa bellissima.

Annunci

E ora scrivi qualcosa tu!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...